Quali tuoi dati Facebook riceve da altri siti?

Attraverso alcuni sistemi di tracciamento Facebook riceve dei dati da alcuni siti che l’utente visita. Con Facebook off site puoi gestire questi dati.

Facebook offre ai siti la possibilità di inserire un tracciante attraverso il quale poter inviare pubblicità aggiuntiva. In pratica se visitate il sito pincopallo che vende oggettistica per la casa e questo ha il tracciante allora i gestori del sito potranno inviarvi le loro offerte su Facebook.  Il gestore del sito pincopallo non conosce il vostro nome, anche perché a Facebook non conviene dare questi dati, ma ha la possibilità di investire qualche soldino per farvi arrivare un post sponsorizzato.
Qualora la cosa non vi aggradi, la piattaforma ha creato uno strumento chiamato “Facebook off site” che vi permette di conoscere quali siti possono inviarvi promozioni e vi offre la possibilità di effettuare cancellazioni sia mirate sia in blocco. Attenzione con la cancellazione totale perché potreste uscire dalla bolla di una azienda che vi interessa e non ricevere più le offerte che invece ambite conoscere.

Come fare:

 

come raggiungere facebook off site

Verrà aperta una finestra molto importante dove potrete controllare i vostri dati.

Sulla colonna di sinistra bisogna clikkare su:

Le tue informazioni su Facebook

e poi sulla colonna destra bisogna clikkare su:

Visualizza o cancella la tua attività fuori da Facebook

Una volta operato sui dati relativi ai siti esterni a Facebook che vi hanno profilati, già che ci siete, date un’occhiata anche agli altri dati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.