Pubblicato il Lascia un commento

Discorso del Gran Maestro

Molti di voi hanno iniziato a usare il nostro sistema e tanti altri inizieranno a breve!
Prima di poter inviare la vostra iscrizione avete sicuramente letto i sacri principi che regoleranno il rapporto di Loquendum con voi utenti e, se non lo avete fatto, vi consiglio di farlo.
Il link è ben visibile sulla vostra bacheca.
Troverete descritte le cariche che gestiranno Loquendum e soprattutto che potrete eleggerle voi.
Questo strumento è il frutto di un lungo lavoro e dell’impegno di tanti volontari che in questo ultimo anno si sono impegnati al massimo.

Non è l’oro che cerchiamo, non è la fama.

Noi crediamo che l’attuale modello di social network sia un tradimento degli ideali che hanno guidato coloro che “rubarono” Internet ai militari per donarla al mondo, come fece Prometeo che rubò il fuoco agli dei per darlo agli uomini.

Noi crediamo che l’attuale modello di social network sia un pericolo per la libertà di opinione.
Noi crediamo che l’attuale modello di social network sia un pericolo per l’umanità.
Noi non siamo più disposti a tollerare l’arbitrio degli attuali social network.
Noi non siamo più disposti a tollerare regole astruse.
Noi vogliamo che questo social sia casa nostra e non vogliamo essere considerati semplici ospiti.

Oggi il pericolo costituito dai social network di successo è sempre più evidente anche a chi non vuol vedere.
Loro sono potenti, loro sono forti, loro sono ricchi ma noi abbiamo accettato la sfida perché:

Noi non POSSIAMO lasciare loro campo libero!
Noi non DOBBIAMO lasciare loro campo libero!
Noi non VOGLIAMO lasciare loro campo libero!

Già 10 università si sono unite a noi, hanno attivato il sistema di certificazione e i loro studenti si stanno iscrivendo in massa e presto altre saranno con noi.

Se non lo avete già fatto allora unitevi a noi.
Invitate tutti i vostri amici e parenti a unirsi a noi.
Insieme saremo imbattibili, questa è la nostra nuova casa, la difenderemo e la miglioreremo sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *